Tondi e piccoli come ciliegie questi peperoncini sono tradizionalmente coltivati in Piemonte.
Di forma diversa e meno piccanti dei più conosciuti peperoncini meridionali, da sempre hanno il loro spazio nella dispensa del goloso monferrino.
La loro piccantezza dipende dalla struttura del terreno in cui vengono coltivati: in terreni sabbiosi (in riva al Tanaro) sono più dolci, in quelli più pesanti (in collina) risultano più piccanti.
La lavorazione è completamente manuale: vengono prima svuotati; poi scottati in aceto, vino e spezie; e, ad uno ad uno, farciti con capperi ed acciughe sotto sale.
Con lo stesso ingrediente (il peperoncino)
IL MONGETTO
prepara anche altre due ricette: i Pavrunin Galup ed il sugo di peperoncini; nella prima gli ingredienti sono affettati a listarelle, nella seconda sminuzzati finemente.

PEPERONI FARCITI
ingredienti: peperoncini a ciliegia, olio extravergine di oliva, acciughe sotto sale, capperi sotto sale.
USO:
come aperitivo insieme al cocktail Martini; come antipasto; con un pò di olio di governo sopra un piatto di spaghetti appena scolati, e aggiunta di pecorino
PAVRUNIN GALUP
(peperoncini conditi)
INGREDIENTI: peperoncini a ciliegia tagliati a listarelle, olio extravergine di oliva, acciughe sotto sale, aglio, origano.
USO: per uno spuntino su di una fetta di pane abbrustolita; per condire pasta corta o riso.
SALSA DI PEPERONCINI
INGREDIENTI: peperoncini a cigliegia passati, olio extravergine di oliva, acciughe sotto sale, aglio, timo, origano.
USO: per condire tartine oppure pasta corta o lunga, come condimento per saltare in padella verdure come broccoli, cime di rapa o tarassaco (dente di cane).
DOSI: un cucchiaio da cucina stemperato in buon olio extravergine d'oliva, condisce la pasta per quattro persone.



MONGETTO
S.C.R.L.
Cascina Mongetto, 10
15049 Vignale Monferrato (AL) - Italia
Tel-fax 0142/933469